Notizie

Dicono di noi 24 luglio 2020

Corcom – Le reti “tradizionali” non bastano più: l’imperativo è SD-WAN

Corcom – Le reti “tradizionali” non bastano più: l’imperativo è SD-WAN

Dall’alleanza IRIDEOS-Fortinet nasce “Fibra Intelligente”, la soluzione nativamente sicura che migliora l’accesso al cloud e alle sue applicazioni.


Le soluzioni SD-WAN aggiungono l’intelligenza del software alle reti tradizionali.

 

Riconfigurare facilmente i sistemi di rete per indirizzare il traffico dove più serve, ad esempio per velocizzare le code alla cassa del supermercato il sabato pomeriggio, rendere da subito operativi i nuovi punti vendita collegandoli immediatamente alle applicazioni aziendali, attivare rapidamente i sistemi delle nuove filiali per accedere velocemente alle applicazioni in cloud, è un traguardo altamente appetibile nel mondo business.

 

Obiettivo possibile attraverso l’adozione di reti SD-WAN, quelle reti Software Defined gestibili virtualmente a livello centralizzato mediante console, che stanno iniziando a prendere piede anche in Italia e per le quali, secondo Global Market Insights, sono previsti tassi di crescita mondiali fino al 60% nei prossimi 5 anni.

 

Si tratta di un trend sempre più pressante, da un lato per via della trasformazione dei processi aziendali attraverso l’adozione di soluzioni cloud, IoT e Big Data, dall’altro a causa dell’attuale aumento esponenziale dello smart working e del lavoro da remoto.



L’approccio intelligente alla gestione della rete: in cosa consiste


Il modo tradizionale di costruire e gestire una rete non è più sufficiente. Troppo legato ai protocolli o alle competenze degli esperti di rete. Oggi serve un approccio più intelligente che si affianchi alle efficienti ma tradizionali reti Mpls per offrire quello di cui oggi le aziende hanno bisogno.

 

“L’SD-WAN rappresenta per le Tlc una vera rivoluzione – dichiara Vincenzo Scarlato, Direttore Marketing di IRIDEOS – portando, di fatto, uno strato software sopra la rete in grado di semplificare e potenziare operazioni tradizionalmente riservate ai soli esperti e rendendo più facile il controllo delle applicazioni”.

 

Fibra Intelligente, la soluzione SD-WAN di IRIDEOS costruita su tecnologie Fortinet, trasferisce a tutte le aziende i vantaggi di questa rivoluzione.

 

“Le aziende italiane iniziano a guardare sempre più all’adozione di soluzioni SD-WAN per una connettività più veloce, affidabile ed efficiente in termini di costi, e la sicurezza rappresenta una sfida centrale. In un periodo come quello che ci vede protagonisti, definito da importanti cambiamenti di stili di vita e di modalità di lavoro, le aziende devono poter soddisfare esigenze di elevata connettività e qualità del servizio per mantenere alto il livello di competitività”, interviene Filippo Monticelli, Sr Regional Director Italy and Malta in Fortinet.

“Fortinet fornisce soluzioni SD-WAN e sicurezza best-of-breed in un’unica offerta – Fortinet  Secure SD-WAN  – che accorpa funzionalità di rete e di sicurezza. I clienti possono contare su filiali aziendali completamente connesse e sicure, indipendentemente dal numero di sedi distaccate. La partnership con IRIDEOS offre al mercato gli strumenti adeguati per affrontare e vincere le sfide di oggi. Tramite Fibra Intelligente e Fortinet SD-WAN è possibile infatti garantire la quality of service ed experience necessarie nella fruizione dei contenuti” continua Monticelli.



Reti SD-WAN: flessibilità e prestazioni non bastano senza sicurezza


Una rivoluzione tecnologica che sta ora iniziando a farsi sentire anche in Italia, in maniera trasversale a tutte le tipologie di aziende, dalle grandi a quelle di medie e piccole dimensioni, in tutti i settori. Le reti di telecomunicazione sono infatti diventate l’infrastruttura critica delle applicazioni e dell’intelligenza aziendale, ora più che mai distribuita e soggetta a cambiamenti sempre più veloci, e la sicurezza è diventata un elemento sostanziale.

 

Fibra Intelligente è una soluzione SD-WAN completa di progettazione, consulenza, apparecchiature e gestione.  È intelligente perché viaggia sia su fibra IRIDEOS che su connettività di terze parti, senza dover necessariamente rimpiazzare le architetture di rete già in essere – continua Scarlato -. E’ intelligente perché sa che la sicurezza viene prima di tutto: grazie al Dna di Fortinet la sicurezza è nativa, i dispositivi di rete sono controllati da remoto, la continuità di servizio è assicurata anche alle sedi più lontane. Ma è intelligente anche perché permette analisi avanzate, come quella degli spostamenti degli utenti delle aree Wi-Fi”.

 

Una soluzione che coniuga connettività evoluta e sicurezza, per aggiungere appunto “intelligenza” sulle reti aziendali e offrire alle aziende risposte ad esigenze concrete:

  • il controllo delle applicazioni, per decidere quali devono avere priorità e in che momento
  • la velocità di accesso ai Cloud privati e pubblici da tutte le proprie sedi, perché è lì che oggi “girano” le applicazioni critiche
  • l’uso di tutta la connettività disponibile, anche di bassa qualità, per connettere sedi dove la fibra è ancora lontana
  • l’ottimizzazione dell’esperienza d’uso delle applicazioni aziendali ai propri “smart worker”
  • la distribuzione della sicurezza in tutti i punti in cui esiste un accesso alle risorse aziendali
  • la partenza veloce di punti vendita anche in presenza di sola connettività mobile.

“I vantaggi di SD-WAN sono evidenti innanzitutto per le aziende multisede o per le reti commerciali, che possono essere subito operative in modalità plug and play”, aggiunge Scarlato. Ma anche a singole realtà che fanno ricorso elevato al Cloud, anche più di un Cloud contemporaneamente, con la possibilità di gestire in maniera più efficiente l’accesso alle diverse applicazioni, con opportune regole di prioritizzazione.

 

Insomma una sorta di console che consente di governare e gestire gli accessi su reti distinte, consentendo dinamicità e flessibilità nel dirottare traffico dove conviene.

 



I benefici dell’SD-WAN: non solo per le grandi aziende


Le grandi aziende sono state le prime a sentire i limiti delle reti tradizionali e ad avvicinarsi a un approccio SD-WAN che porti le politiche di rete più vicine al business. In questi casi, ottimizzazione delle prestazioni di rete delle sedi remote, soprattutto all’estero, sicurezza distribuita e accessi ai cloud sono gli indirizzi più frequenti.

 

“Le soluzioni SD-WAN tradizionali sono nate per le aziende Enterprise o banche con tanti uffici dislocati – commenta Filippo Monticelli -. La nostra soluzione consente invece di scalare anche verso le aziende più piccole grazie a un posizionamento particolarmente competitivo e in cui la sicurezza è già integrata. Un passo importante per estendere la cultura dell’SD-WAN anche nel nostro Paese, dove si sta iniziando a riscuotere un crescente interesse, anche grazie a offerte particolarmente concrete come quella proposta da IRIDEOS”.

 

“Anche le aziende più piccole possono beneficiare da subito dei vantaggi di Fibra Intelligente”, aggiunge Scarlato. Intanto, le linee di backup, solitamente inattive quando le cose vanno bene, diventano una risorsa attiva che potenzia la connettività delle sedi connesse in rete. Far partire rapidamente un nuovo negozio, anche quando è disponibile solo una connettività mobile, diventa più facile: si spedisce un dispositivo, lo si accende, si scaricano i profili di configurazione e sicurezza e il punto remoto diventa operativo.

 

Il monitoraggio dei dispositivi di rete remoti e la diagnosi di guasti non richiede più il movimento di personale sul territorio grazie al controllo centralizzato dello “stack” di rete locale delle sedi remote.


Contattaci

Desidero ricevere maggiori informazioni sull’offerta di IRIDEOS.



Acconsento
Acconsento al trattamento dei dati personali relativi all'azienda della quale faccio parte, per le finalità indicate nell’Informativa.