Notizie

Dicono di noi 25 novembre 2020

Office Automation – IRIDEOS Avalon Campus, il centro di Internet in Italia

Office Automation – IRIDEOS Avalon Campus, il centro di Internet in Italia

Avalon Campus è il più grande data center a Milano Caldera, una piattaforma di interconnessione dove oltre 155 operatori nazionali, internazionali e OTT si scambiano enormi quantità di traffico Internet collegando i propri apparati di rete con migliaia di collegamenti in fibra. Qui le aziende trovano un luogo unico, per caratteristiche logistiche e presenza di operatori, in cui posizionare gli apparati per collegarsi alle reti nazionali e internazionali, accedere in modo diretto ai grandi cloud pubblici o per ospitare interi data center. 25 sale dati dislocate in quattro edifici, per 8.900 mq di superficie occupata. Sono questi i numeri dell’Avalon Campus, uno degli asset strategici di IRIDEOS (irideos.it), il polo ICT dedicato alle aziende e alla Pubblica Amministrazione, che è controllato da F2i SGR (78,3%), il più grande fondo infrastrutturale operante in Italia.



Avalon Campus: la trasformazione digitale passa da qui


Di Avalon Campus e del ruolo delle tecnologie ICT nel contesto della digitalizzazione delle aziende italiane parliamo con Vincenzo Scarlato, Direttore Marketing di IRIDEOS. “La missione di IRIDEOS è quella di supportare con infrastrutture e servizi ICT innovativi aziende e PA nella loro trasformazione digitale”, spiega Scarlato. “Le aziende hanno oggi bisogno di tecnologie che garantiscano maggiore velocità e flessibilità. Penso naturalmente alla fibra ottica, requisito imprescindibile per qualsiasi realtà, soprattutto se integrata con i servizi che garantiscono la sicurezza delle comunicazioni e l’ottimizzazione in funzione delle esigenze; come nel caso dei servizi SD-WAN, che noi abbiamo ribattezzato appunto ‘Fibra Intelligente’. Penso alle soluzioni Cloud, intrinsecamente flessibili, che facilitano l’innovazione e la sperimentazione su nuovi prodotti e mercati. Ma anche ai data center che sempre di più fanno parte di soluzioni ibride, con aziende che esternalizzano parte o tutte le loro architetture per guadagnare flessibilità, sicurezza e continuità operativa. Non a caso, nella recente emergenza sanitaria, abbiamo registrato un forte incremento di attività proprio in Avalon Campus: 50% in più di richieste di interconnessioni per supportare il traffico extra generato da smart working e dalla necessità di far ripartire le aziende anche da remoto”.



Avalon 2: prima espansione di Avalon Campus


È di questi giorni la notizia della prima espansione di Avalon Campus, necessaria per soddisfare una domanda in crescita: “Avalon 2 è un nuovo data center dove troveranno spazio le architetture dei clienti e che grazie alla moderna infrastruttura di gestione delle connessioni – Meet-me-room distribuita – sarà una naturale estensione dell’Avalon Campus, per effettuare interconnessioni con le aziende e gli operatori già presenti in via Caldera”.
“Il data center iperconnesso di Avalon è sempre più al centro delle strategie delle aziende che adottano un approccio ibrido”, afferma Scarlato che conclude: “All’ottica multi-cloud che coniuga cloud pubblici e cloud privati, si aggiungono le soluzioni on-premise e in data center. Il
tutto ovviamente integrato con soluzioni di rete software defined che massimizzano automazione e performance ottimizzando l’accesso ai vari Cloud.” Avalon 2, il nuovo data center di IRIDEOS, è localizzato a Settimo Milanese, a meno di 5 Km dall’Avalon Campus di via Caldera e sarà operativo a fine anno.


Scarica i documenti correlati

Contattaci

Desidero ricevere maggiori informazioni sull’offerta di IRIDEOS.



Acconsento
Acconsento al trattamento dei dati personali relativi all'azienda della quale faccio parte, per le finalità indicate nell’Informativa.